Si attende solo il via libera del Miur per la presentazione delle domande on-line

Firmato il CCNI sulle assegnazioni provvisorie e le utilizzazioni dei docenti per il prossimo anno scolastico 2016/2017. Il Miur ha ipotizzato lo scaglionamento della presentazione delle domande per evitare sovrapposizioni che potrebbero caricare troppo la piattaforma su Istanze on-line, permettere a segreterie scolastiche e Uffici Scolastici di gestire al meglio la procedura, e non affollare tutte le operazioni a fine agosto. Stringati i tempi assegnati per la presentazione delle domande, al massimo una settimana di tempo.

Note: "da CERIPNEWS"

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie! Cliccando qualsiasi link su questa pagina si auorizza l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
Apri la finestra delle informazioni dei cookies