Esami di Stato 2016-17:

-commissari esterni;

-Per le scuole delle aree colpite dal sisma commissari tutti interni;

-Le date della Maturità.

Esami di Stato 2017, commissari esterni
La domanda si può presentare fino al 27 marzo p.v.
Con circolare n° 2 del 09/03/2017 il Miur ha fornito indicazioni per la formazione delle commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’istruzione secondaria di II grado. I docenti di sostegno non hanno l’obbligo ma la facoltà di presentare domanda di partecipazione agli esami di Stato come commissari esterni; non possono presentare domanda se hanno alunni che partecipano all’esame di Stato che devono accompagnare fino a fine percorso.
>>>>>
Per le scuole delle aree colpite dal sisma commissari tutti interni
A breve un’apposita ordinanza della ministra Valeria Fedeli
La circolare sugli Esami di Stato annuncia uno specifico provvedimento per la formazione delle commissioni d'Esame nelle scuole delle zone colpite da aventi sismici: le commissioni saranno composte solo da membri interni, fermo restando il Presidente esterno. La Ministra Valeria Fedeli emanerà a breve l'apposita ordinanza.
>>>>>
Le date della Maturità
Sono circa 500mila i ragazzi coinvolti negli Esami di Stato
Gli Esami di Stato 2017 avranno inizio mercoledì 21 giugno, con la prova di Italiano. Giovedì 22 giugno sarà la volta della seconda prova scritta, nella materia caratterizzante ciascun indirizzo. Quest'anno la prima prova scritta è affidata a commissari esterni, mentre la seconda prova scritta è affidata a commissari interni. Saranno circa 500.000 i ragazzi coinvolti negli Esami. Le commissioni saranno oltre 12.000.

Da:CERIPNEWS

 

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie! Cliccando qualsiasi link su questa pagina si auorizza l'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies da questo sito.
Apri la finestra delle informazioni dei cookies